MILANO SPORTIVA SCRIVE DI NOI

Grandi feste a Milano per i quindici anni di 20Hours, la storia del brand:

Riportiamo articolo a noi dedicato , leggi l'originale su www.Milanosportiva.com

2

Iniziata nella serata di venerdì 22 marzo alla discoteca Nephenta Club di Milano la festa per il 15°compleanno di 20Hours, noto brand del fitness milanese. Special guest della serata lo showman Jerry Calà che ha allietato soci e staff partecipanti.Jerry Calà al Nephenta per il 15compleanno di 20Hours

La festa è poi proseguita lunedì 26 marzo con la gara di biathlon in tutte le palestre milanesi. Finale nel mese di maggio tra tutti i vincitori di ogni singola palestra. 

Ripercorriamo la storia del brand insieme ad Andrea Moretto, il responsabile degli istruttori 20Hours.

La nascita di 20Hours nei primi anni ’80

20Hours nasce nel 2003 dalla volontà dei quattro fondatori ci dice Andrea Moretto – di creare un network di palestre presenti su tutto il territorio di Milano, città capofila del progetto. L‘idea, per quei tempi fortemente innovativa, era quella di proporre l’orario lungo (dalle 6 del mattino alle 2 del mattino seguente). Da qui il nome 20Hours. http://www.20hours.it/

Innovazione nel mondo del fitness

La proposta dell’orario lungo fu così innovativa da creare scalpore, non solo a Milano. Fummo i primi – prosegue Andrea – a proporre un orario di apertura che copriva quasi l’intera giornata. Inevitabili, quindi, le reazioni in un mondo, quello del fitness, che stava cominciando a muovere i primi passi sulla scia degli esempi d’oltreoceano.

Orario di apertura, idea giovane e vincente

Nonostante i clamori destati, la proposta dell’orario lungo risultò vincente. “ Certamente fu il nostro punto di forza – sottolinea Andrea – che ci permise di differenziarci in un panorama nel quale fare fitness significa semplicemente fare movimento. Viceversa, noi volevamo con le nostre idee e la nostra voglia di fare, creare benessere a 360°. Per tutti, tutti i giorni, durante tutto il giorno. Con l’obiettivo di dare assistenza ai nostri soci in ogni momento. Dall’accoglienza in palestra al programma di allenamento fino all’assistenza e consigli su eventuali problemi attinenti alla forma fisica. Nei primi anni ciò rappresentò un elemento di rottura con la visione tradizionale del fitness ma, ciononostante, crescemmo rapidamente. Siamo passati dalle otto palestre iniziali alle attuali 40, presenti sul territorio nazionale. Di queste 32  sono a Milano ed hinterland. ”

Spazio agli imprenditori del fitness, anche all’interno del brand.

Tanti imprenditori hanno investito negli anni nel brand 20Hours. Anche chi è entrato a fare parte del team con altri ruoli ha avuto la possibilità di avviare una propria attività imprenditoriale. Io stesso – evidenzia Andrea – che sono presente nel brand sin dagli esordi come il responsabile di tutti gli istruttori, ruolo che ricopro tuttora, sono diventato imprenditore all’interno del brand. Oggi dirigo insieme ad un socio, tre delle palestre milanesi:”

Il fitness formato VHS. Sinergia con il fitness made in Usa

E’ innegabile che allo sviluppo imprenditoriale del brand abbia contribuito l’esempio statunitense del “fitness fai da te” proposto dal mondo del cinema hollywodiano. Praticare fitness in casa, da soli, guardando in televisione una videocassetta che spiegava gli esercizi da svolgere e che aveva come protagonista del video un noto attore od una nota attrice di Hollywood (Jane Fonda fu in questo senso uno dei capostipiti del genere) era la tendenza prevalente nei primi anni ’80. “Il nostro modo di intendere il fitness come benessere a 360° praticabile da tutti all’interno di un team che assiste e coinvolge i praticanti – dice con soddisfazione Andrea – è stato sinergico rispetto al modello statunitense anni ’80 che la nostra televisione andava diffondendo in quel periodo nelle case degli italiani.”

Sinergia anche con i soci. La festa del 15° compleanno

BIATHLON con ASC

La sinergia per 20Hours è un must. I festeggiamenti in occasione dei 15 anni di vita del brand hanno coinvolto tutti i soci. “Abbiamo organizzato – spiega Andrea – una grande festa venerdi scorso in uno dei più noti locali della movida milanese, il Nephenta Club.  L’attore e showman Jerry Calà, special guest della serata,  è stato protagonista di uno spettacolo che ha coinvolto tutti, staff e soci.  Poi gli stessi soci sono diventati i protagonisti nella giornata di ieri di una gara di biathlon, tenutasi in tutte le palestre della città. 

Festa continua fino a fine anno

Gli eventi non finiscono qui. “La gara, patrocinata da ASC ente di promozione sportiva del CONI – aggiunge Andrea – prevedeva  una prova di sollevamento pesi con bilanciere alla pancapiana ed a seguire una di corsa su tapis roulant. I migliori di ogni palestra, suddivisi per sesso ed età (maschi/femmine ed under/over 40), si sfideranno nella finale nel prossimo mese di maggio. Nel mese di Ottobre 2018, infine, a chiusura della programmazione di eventi previsti per il 15°compleanno, Jill Cooper, uno dei grandi protagonisti del nostro sport, sarà presente in alcune delle nostre palestre in una sessione di allenamento con i soci presenti.”

Traguardi raggiunti ed aspettative future

In quindici anni di attività ci racconta con soddisfazione Andrea abbiamo allenato circa un milione di persone. Un risultato che abbiamo coniato in occasione del nostro compleanno con lo slogan A Milion People Fit. Consapevoli, però, che non ci si può e non ci si deve fermare, vogliamo interpretare sempre al meglio la realtà e le evoluzioni del mondo del fitness, oggi più che mai frammentato e complesso

 
 
 

Parco macchine 20hOURS 768x512

A dimostrazione di questo nostro desiderio, il ringiovanimento, operato due anni fa, delle macchine e delle attività. Sempre all’insegna del benessere a 360°.

Stampa Email

0
0
0
s2smodern