fbpx

SCOPRI QUALE ESERCIZIO E’ MIGLIORE PER ALLENARE LE GAMBE:
SQUAT CON BILANCIERE E LEG PRESS A 90° A CONFRONTO

20hoursclub squat

I movimenti sono identici, dal punto di vista motorio le articolazioni si comportano indicativamente allo stesso modo, ed anche i muscoli, ma quale dei due allena in modo più completo le gambe, quale ancora preserva meglio le articolazioni e quale permette di “spingere” maggiormente?
Questa sono le domande che potresti esserti posto e alle quali troveremo una risposta insieme in queste righe.
Innanzitutto distinguiamo gli esercizi in base al criterio che differenzia i movimenti in liberi e guidati:
-    Quelli liberi sono esercizi eseguiti appunto a corpo libero con l’applicazione di un sovraccarico, lo SQUAT è uno di questi (anche se esiste l’eccezione dello SQUAT eseguito al multipower)

-    Quelli guidati hanno una macchina che dà la direzione del movimento, a te non rimane che spingere al massimo nella direzione data dall’attrezzo. La LEG PRESS è un esercizio guidato
Capirai bene che già in base a questa distinzione possiamo rispondere ad almeno una delle tre domande.
In quale esercizi si spinge maggiormente?
Nella LEG PRESS: l’unica tua preoccupazione dovrà essere infatti quella di spostare il peso poiché la direzione è una sola; nello SQUAT (preferito però dai puristi dell’allenamento) invece, essendo libero, l’attenzione al controllo del peso, del bacino, dell’equilibrio, della preservazione della schiena sotto il peso di un bilanciere, fanno sì che il carico in qualche modo debba essere ridotto.
Anche la seconda domanda avrà una parziale risposta: le articolazioni, in particolare quelle della colonna, sono sicuramente maggiormente sollecitate sullo SQUAT; bisogna altresì aggiungere che sulla LEG PRESS, attrezzo sul quale si è vincolati, la zona lombare avrà importanti sollecitazioni, essendo il busto flesso circa a 90° nella posizione di partenza.
E a livello muscolare cosa succede? Per semplicità diciamo che i muscoli si contraggono indicativamente allo stesso modo, anche se è corretto dire che i muscoli hanno differenti accorciamenti e allungamenti.
 Concludendo e riassumendo possiamo dire:
LEG PRESS: esercizio guidato, permette un maggior controllo del movimento stesso, carichi più elevati, sollecitazione a livello lombare dovuta alla posizione di partenza del busto, maggior accorciamento del gluteo, minor contrazione dello stesso
SQUAT: esercizio libero, minor controllo e quindi maggior attenzione richiesta, carichi ridotti, carico sulla colonna dovuta al bilanciere posto sulle spalle, minor allungamento del gluteo ma maggior contrazione dello stesso
Il modo migliore per fare tutto in sicurezza? Utilizzare carichi consoni alle proprie capacità e non farsi prendere dalla voglia di spingere, quella la lasciamo a coloro che fanno gare o che vogliono fare massa a tutti i costi.
La LEG PRESS e lo SQUAT (magari impugnando due manubri anziché avendo un bilanciere sulle spalle) possono essere esercizi che, fatti nel modo corretto, mantengono in buona salute muscolare e articolare il tuo fisico.

0
0
0
s2sdefault

20 Hours Fitness

LA NOSTRA APP ESCLUSIVA

20 Hours Fitness

OTTIENI IL MASSIMO

 

Con la nostra app gratuita allenarti sarà ancora più semplice e divertente. Esercizi , programmi, Oraio corsi sempre aggiornato sono solo alcune delle cose che potrai fare con la nostra esclusiva app 20 HOURS FITNESS. E per tutti gli abbonati VIP la possibilità di prenotare il tuo corso preferito comodamente dal tuo dispositivo!!!

PROVALA SUBITO

Image
Image
© 2018 20 Hours Club